martedì 24 aprile 2012

Tiriamoci Su!

Piove, piove, piove! E già solo questo mi intristisce un po'...se poi aggiungiamo che ultimamente il lavoro ci dà un po' di ansie e preoccupazioni, non sentirsi giù è quasi impossibile...per fortuna che c'è la nostra piccola teppista a  ricordarci di quanto è bella la vita e a strapparci continuamente sorrisi!
Cmq, visto che ogni tanto è necessario darsi un aiutino per sorridere e godere della vita, oggi Vi propongo una ricettina di recupero, tanto ma tanto golosa: il tiramisù con la colomba pasquale.
Noi non amiamo la colomba ma purtroppo anche quest'anno ne è arrivata una e sinceramente mi dispiaceva di lasciarla deperire nello scatolo...quindi ho pensato di utilizzarla in questo altro modo.

Ingredienti:
colomba pasquale
mascarpone 500 gr
panna fresca da montare 200 gr
zucchero 150 gr
cacao in polver q.b.
caffè q.b.

Come si può notare tra gli ingredienti non figurano le uova...questo perché sono sempre un po' restia ad utilizzarle a crudo.
Ho innanzitutto montato la panna e l'ho messa a riposare in frigo. Dopodiché ho lavorato mascarpone e zucchero aggiungendo anche una tazzina di caffè. Ho ripreso la panna e miscelato con la crema di mascarpone delicatamente.
Nella teglia ho steso un primo leggero strato di crema su cui ho poggiato la colomba tagliata a fette.
Ho bagnato leggermente la colomba con il caffè utilizzando il pennello, per evitare di inzupparla troppo, e poi ricoperto con abbondante crema. Ho creato un secondo strato alla stessa maniera e infine una bella spolverata di cacao.
Ed ecco il risultato...



....gustato a colazione permette davvero di iniziare meglio la giornata!

11 commenti:

  1. Che bella l'idea del tiramisù riciclando la colomba pasquale!!!!E tesoro anch'io non uso uova crude.. con i bimbi in casa è sempre meglio evitare!!!!!
    Verdiana i tortini non si devono congelare ...li ho congelati perchè stavo per uscire ....se li fai infornali direttamente
    Ti abbraccio forte e vai che domani esce il sole
    BUONUMORE A GO GO!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la dritta cara! Per il sole sembra stia già facendo capolino!

      Elimina
  2. Io non ho colombe in casa, ma si può fare ance con altre basi. Giusto?
    A presto!
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo! Una mia zia lo faceva con il pandoro che avanzava a natale, un'altra mia amica con i biscotti tipo oro saiwa...a quanto pare il tiramisù lascia spazio alla fantasia! Baci!

      Elimina
  3. neanche qui colombe :( ma ne ho assaggiato uno buonissimo con le macine del mulino bianco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. caspiterina...deve essere buonissimo!

      Elimina
  4. ciao... sinceramente ne anche io amo la colomba... con tutti quei canditi che ci mettono.... ma quest anno x la prima volta l ho mangiata.... fatta con le manine e tantissima pazienza della mia amichetta jo(bruscamente) che bontà....

    RispondiElimina
  5. Ecco come riciclerò quella colomba che mi è rimasta in dispensa. L'unica comprata (anche a me non piace particolarmente) e ancora intatta.

    RispondiElimina
  6. Un bacione cara Verdiana e BUONA FESTA DELLA MAMMA!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Ottima idea, anche se Pasqua è passata da un pò....ricorderò per la prossima!
    Buona festa della mamma.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...