domenica 20 maggio 2012

In un pomeriggio di pioggia...

Confesso che il brutto tempo di questa pazza primavera mi ha messo sempre un po' in crisi. E non solo perché in fondo in fondo sono un tantino metereopatica, ma anche perché io e la piccola ci abbiamo preso gusto a incontrarci dopo il nido / lavoro dai nonni per giocare all'aria aperta...
Essendomi mentalmente e fisicamente proiettata alla primavera da vivere fuori...ritrovarmi chiusa in casa per la pioggia mi fa spesso porre l'annosa questione: come ti intrattengo la piccola teppista di 21 mesi senza distruggere nulla?
Così, durante una sessione di spesa settimanale al super, mentre mi aggiravo tra gli scaffali mi sono ricordata di qualcosa che avevo letto sul blog di Madre Creativa e quindi  comprati yogurt bianco e coloranti alimentari ecco la soluzione: dipingiamo!


Ho suddiviso il contenuto di un vasetto di yogurt in tre contenitori porta-uovo (riciclo pasquale) e ho miscelato con tre diversi colori alimentari. Ho munito la piccola artista di pennello e fogli di carta riciclata (presi in ufficio ;-p) e via libera alla fantasia...




Siria è stata davvero felice di pasticciare...ogni tanto mi guardava e ridendo mi diceva: "mamma! dipinge!"...orgoglio di mamma sua...





Purtroppo in questa prima sessione ho dovuto constatare che:
  • il mio cammino verso la liberazione da certi schemi è ancora lungo da percorrere,
  • non mi è per niente facile stare solo ad osservare, 
  • più volte ho dovuto mordermi la lingua per non dirle sempre "attenta che ti sporchi"
Dopo qualche giorno abbiamo ripetuto il gioco e le cose sono andate un pochino meglio...o quasi...
....la pittura su carta è diventata in corso d'opera body painting....





Almeno la casa è stata salvata dalla distruzione!

11 commenti:

  1. Un bacio grande cara Verdiana a te e alla piccola creativa......Che bel gioco per passare il tempo insieme...Ti confesso che anch'io avrei difficoltà ma quanto divertimento per loro così piccoli e pieni di voglia di scoprire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sulle mie difficoltà, come avevo scritto in un precedente post, ci sto lavorando...e la piccola proprio con la sua voglia di scoprire mi aiuta tantissimo!
      un bacio!

      Elimina
  2. E' bellissimo vedere i bambini in azione con i colori!!!
    Io con Binotto faccio così: metto un po' di carta di giornale in terra, metto sopra i fogli da disegno i colori i pennelli e lo lascio libero di muoversi! Alla fine lo spoglio, lo lavo e butto tutto in lavatrice! :)
    Se vuoi sul mio blog trovi qualche post in proposito e immagini.
    Buona domenica,
    a presto!
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, andrò a spulciare sicuramente...sono sempre alla ricerca di utili confronti con le mamme...e poi se ho capito bene i nostri pupi sono quasi coetanei...giusto?

      Elimina
    2. Si, Binotto compie 22 mesi domani!!!
      :)

      Elimina
  3. eheheh il body painting è inevitabile! bella l'idea dello yogurt+colorante alimentare quando c'è ancora la fortissima probabilità delle mani in bocca!
    noi a terra stendiamo una tovaglia plastificata enorme, comprata a metro al mercato... fantastica! lavi via tutto e il pavimento è salvo! e per la pargola il bagnetto è sicuro, ma immagino che anche Siria apprezzi questo momento come un prolungamento del gioco! :o)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti...il bagnetto è uno dei suoi giochi preferiti...toglierla dall'acqua è sempre un problema! ;-P

      Elimina
  4. Bravissime, questa pioggia ci ha davvero stancati!
    ^_^ Una bella maschera allo yogurt fa sempre un gran bene!
    ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si vede che è femminuccia...già sperimenta trattamenti di bellezza!
      Baci!

      Elimina
  5. Fantastico il body painting!! noi usiamo i colori a dita ma in effetti ci perdiamo tutto il buono di una vera maschera allo yogurt... ;)
    Grazie dell'idea, ci servirà visto il tempo ancora autunnale :-(
    Sul mio blog c'è un regalino per te...
    Ciao!

    RispondiElimina
  6. ma che bella idea, e che bell'artista!
    ciao dal blog un truciolo valeria

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...