martedì 9 luglio 2013

Cose Belle #6

Ormai non riesco più ad essere puntuale con questa specie di rubrica delle cose belle, ma non sarei davvero io se fossi in grado di aggiornarla con costanza. Ergo, beccatevi le cose belle che ho annotato dalla precedente uscita ad oggi...o forse ieri ;-)

Una macedonia a colazione per iniziare bene la settimana.
Quella piacevole amarezza che si sente per aver terminato un bellissimo libro e la voglia di leggerne uno ancora più intenso.
L'aria fresca.
Le polpette di zucchine perfettamente riuscite.
Siria e il papi che montano insieme uno sgabello rosa preso da Ikea.
Una festa di compleanno in campagna.
Siria che coccola e si fa coccolare dalla sua adorata maestra Lucia, avvertendo il distacco della fine del nido.
La ludoteca all'aperto che ci piace tanto tanto.





Prenotare la festa di compleanno di Siria (e incrociamo le dita affinché questa volta nulla ci rompa le uova nel paniere).
L'inizio del nido estivo, l'emozione nel vederla entrare in quella che sarà la scuola materna a settembre.
I treni in orario, ogni tanto.
Un incontro casuale con un'amica di vecchia data, venuta dalla lontana America e i programmi per trascorrere una giornata insieme.
Gli abbracci di Siria che mi fanno passare tutte le ansie e preoccupazioni.
Fare foto nel giardino dei nonni e contemplare la natura rigogliosa.





Foto scattata da Siria
Lasciar fare qualche foto a Siria.
Inseguire le bolle di sapone, giocare a pallone insieme.
L'abbraccio di Siria con i nonni arrivati da lontano.
Sentirle dire "Nonna adesso giochiamo insieme però a dormire vado con la mamma"
Una festa di matrimonio piacevole.
L'esecuzione al violino di "Vita Spericolata" e "Piccola stella senza cielo".
Una giornata con l'Amica Americana e sentirsi come se sette anni non fossero mai passati.
L'eccitazione di Siria per la sfilata della Disfida dei Trombonieri alla quale ha partecipato anche il papà.
Trombe, tamburi e abiti d'epoca rinascimentale che nonostante i tanti anni passati ancora mi fanno venire la pelle d'oca.







Una domenica d'ozio sfrenato.
Un fermacapelli su di un calzino...lo stile dell'Incantevole Creamy :-)
L'aver regalato a Siria la nostra prima macchina fotografica digitale (che stava sepolta in un cassetto) e vederla divertirsi in piena modalità giapponese.




E voi vi esercitate ad annotare tutto il bello che c'è intorno?
Buone Cose Belle a tutti!


18 commenti:

  1. Che bello il tuo appuntamento !!! Mi piace tanto leggerti;-)) un bacio a te e alla piccola signorina Siria !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca! Il piacere è reciproco :-)

      Elimina
  2. che belle cose... son contenta per voi che le avete vissute!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per esser venuta a trovarci :-)

      Elimina
  3. polpettine di zucchine voto 11

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie! Non pensavo davvero che potessero avere tutto questo successo!

      Elimina
  4. Che allegria spensierata qui, bello!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, è un piacere averti qui!

      Elimina
  5. ciaooo e si ci provo ad annotare, ma la costanza non è il mio forte!!! bellissime immagini. stupenda principessa in ludoteca:) un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarai anche incostante ma resti una regina dell'ottimismo contagioso! Un abbraccio anche a te!

      Elimina
  6. Uhm hai ragione, dovrei farlo anch'io. Le noto le cose belle, ma non le annoto! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fallo, fallo! E poi se ti va ce le racconti. Baci!

      Elimina
  7. Io me le segno, a volte nel cuore, a volte nel mio diario di carta, che scrivo rigorosamente per la mia cucciola, a differenza del diario virtuale... Ma leggerti, condividere questo angolo di cielo con te, è stato davvero bello, grazie!

    RispondiElimina
  8. Curiosa sul titolo del libro che ti ha lasciato nostalgia... quelli che donano questa sensazione alla fine sono i migliori :) Quanti ricordi che mi hai risvegliato con l'incantevole Creamy...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il libro è "La simmetria dei desideri" di Eshkol Nevo. Se lo hai già letto fammi sapere che ne pensi.

      Elimina
  9. Oddio, Creamy! Non me la ricordavo più! Bellissimo il calzino :P
    Mi segno anche la ricetta della polpette, avrai mie notizie!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...